Un pareggio che vale oro.

Un pareggio che vale oro.

La squadra femminile del Tc Livorno impegnata nel campionato di serie B è vicina ad un obbiettivo eccellente, ovvero la conquista di uno dei primi tre posti del proprio girone e l’accesso ai play-off con conseguente salvezza. Il Pareggio per 2-2 contro Trento mette le ragazze guidate da Piero Cocchella nelle condizioni di centrare l’obbiettivo vincendo nel prossimo turno a Genova. Il pareggio di domenica contro il forte Tc Trento porta la firma di Jelena Simic capace di battere la numero uno avversaria dopo una splendida partita. In precedenze la sconfitta di Carlotta Nassi (buona comunque la sua prova) e quella sfortunata di Alessandra Di Batte (avanti 6-1 5-1) avevano complicato la situazione, Il doppio composto dalla Simic e dall’inossidabile Veronica Volandri ha poi regalato il punto del 2-2 che potrebbe risultare decisivo nell’economia dell’intero campionato.

Domenica a Genova una sfida determinante, con la vittoria il terzo posto sarebbe garantito e ci sarebbero buone chance di ottenere anche il secondo. in caso di sconfitta o pareggio di Benevento, impegnato in casa con la capolista Trieste, alle ragazze biancoverdi potrebbe anche bastare il 2-2 per strappare il pass per gli spareggi per la serie A2
Di seguito la graduatoria e tra parentesi il numero di partite vinte criterio determinante in caso di arrivo a pari punto (Trento l’ultimo turno riposerà)
                 punti   Vit.
Trieste        11     (14)
Bassano     10     (11)
Livorno         8     (13)
Trento           8     (14)
Benevento     7     (8)
Ostuni           3     (6)
Genova          2      (5)
Via G. Pietri, 7 57127 – Livorno
Chiama al 0586 803311